Legge 104: i moduli di richiesta

I permessi lavorativi / i moduli di richiesta

I permessi lavorativi, di norma, vanno richiesti all'Istituto previdenziale di riferimento e al datore di lavoro, compilando uno specifico modulo e allegando il certificato di handicap con connotazione di gravità (art. 3 comma 3 della Legge 104/1992), oltre ad altre eventuali autocertificazioni quando richieste. Annualmente viene richiesto il rinnovo della domanda per la fruizione permessi.

Mentre l'INPDAP non ha mai offerto on line i moduli per la richiesta dei permessi lavorativi, l'INPS presso il proprio sito www.inps.it (sezione "Moduli"), oltre che presso tutte le sedi periferiche, garantisce ai propri assicurati la disponibilità dei moduli necessari alla richiesta dei permessi e dei congedi lavorativi. Bisogna però sapersi orientare.

Permessi mensili e giornalieri: il modulo Hand 1 è riservato ai genitori o affidatari di minori. Il modulo Hand 2 è rivolto ai genitori e familiari di portatori di handicap maggiorenni. Il modulo Hand 3 riguarda i disabili con handicap grave che lavorano.

Congedi biennali retribuiti: il modulo Hand 4 viene utilizzato invece per la domanda di congedo retribuito di due anni riservato ai genitori di persone con handicap grave. Il modulo Hand 5 è riservato - sempre per il congedo biennale retribuito - ai fratelli e sorelle conviventi, dopo la scomparsa dei genitori o in caso di invalidità totale degli stessi genitori. Per lo stesso beneficio, richiesto dal coniuge, bisogna utilizzare il modello Hand6.

Tutti i moduli devono essere accompagnati dal modulo Hand Agr. nel caso in cui il richiedente sia un coltivatore diretto. Superfluo precisare che questi modelli non valgono per gli assicurati INPDAP. Tutti i moduli devono essere accompagnati dal certificato di handicap con connotazione di gravità (articolo 3, comma 3 della Legge 104/1992) e presentati all'INPS e al datore di lavoro.

Informazioni aggiuntive