Lettera di risposta ad UGL Tlc da parte del Garante della Privacy sul tema dei trattamenti dati riservati mediante call center extra europei.

Lettera di risposta ad UGL Tlc da parte del Garante della Privacy sul tema dei trattamenti dati riservati mediante call center extra europei.

" L'Authority nel II semestre dell'anno in corso avvierà un'apposita attività ispettiva volta a controllare la veridicità delle dichiarazioni rese dai committenti e la relativa conformità alle norme dei relativi trattamenti "